ICONICI PANORAMI DOLOMITICI

Tre cime di Lavaredo

Partenza: 12/07/2024
Durata: 3 GIORNI
Prezzo base: € 329.00

Viaggio di tre giorni alla scoperta delle Dolomiti con visita a Ortisei, Selva di Val Gardena, Corvara,Lago di Misurina, Cortina d'Ampezzo, Bressanone e Rovereto

Codice tour: CT-300

COMPLETO

Iscriviti alla lista di attesa

Iconici panorami dolomitici

Image

1° giorno: Partenza alla mattina, viaggio in bus Gran Turismo. Le Dolomiti sono state ufficialmente riconosciute dall’Unesco come Patrimonio Mondiale Naturale dell’Umanità e sono costituite da centinaia di chilometri quadrati di pareti, torri, guglie e vallate. Richiamo ogni anno per migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo. Arrivo a Ortisei, nel cuore della Val Gardena, paese dinamico e pieno di vita è famoso principalmente per le sue montagne: Rasciesa, Seceda e l’Alpe di Siusi. Proseguimento per Il pittoresco villaggio di Selva di Val Gardena che si trova direttamente sotto il massiccio del Sella, che è a forma di altipiano e sembra sostenere il cielo. Pranzo libero. Al termine partenza per il Passo Gardena alto 2.121 m che collega la Val Gardena con la Val Badia. Il paesaggio sul Passo Gardena è imponente: dal Gruppo del Sella, del Cir al Puez e il Sassolungo, le cime della Val Badia con il leggendario Regno dei Fanes. Arrivo a Corvara, il centro più grande dell’Alta Badia, adagiata in un'ampia conca tra il Sassongher e il Massiccio del Sella da una parte, e dall'Altipiano del Pralongià dall’altra. Il paese può essere considerata la culla del turismo in Alta Badia: già nella seconda metà del XIX secolo i giovani del posto iniziarono a scalare le montagne circostanti ed i primi ospiti raggiunsero Corvara. Il via al turismo invernale invece lo diede la costruzione della slittovia Col Alto nel 1938, che nel 1947 fu sostituita dalla prima seggiovia d'Italia. Arrivo in hotel nei dintorni di Brunico, cena e pernottamento. 2° giorno: Dopo la prima colazione in hotel, partenza per la Val di Landro e sosta sull’omonimo lago dal colore turchese dove si trova il famoso punto panoramico dal quale si vedono le Tre Cime di Lavaredo. Proseguimento per il Lago di Misurina, il lago naturale più grande del Cadore, ubicato a 1754 m a Misurina, frazione di Auronzo di Cadore. Il perimetro è di 2,6 km mentre la profondità è di 5 metri. Le particolari

caratteristiche climatiche dell'area intorno lago rendono l'aria particolarmente adatta a chi soffre di patologie respiratorie. Infatti, nei pressi del lago si trova l'unico centro in Italia per la cura dell'asma infantile. Tappa a Misurina e tempo a disposizione per il pranzo libero. Al termine proseguiremo per il Passo Tre Croci (1800 m) ubicato fra il monte Cristallo e il Sorapiss. Arriveremo quindi a Cortina d’Ampezzo (1224 m), soprannominata la "regina delle Dolomiti", è il più grande e famoso dei 18 comuni che formano la Ladinia, rinomata località turistica invernale ed estiva, ha ospitato le Olimpiadi invernali del 1956 ed è teatro di numerosi eventi sportivi di rilevanza internazionale. Cortina è protagonista della discesa libera maschile di Coppa del mondo, della Gran Fondo Dobbiaco-Cortina e delle gare di polo sul lago ghiacciato di Misurina. Sul versante architettonico spicca uno dei simboli di Cortina, il campanile che svetta sulla chiesa settecentesca dei Santi Filippo e Giacomo. Non bisogna dimenticare, infine, che la mondanità e il turismo non hanno cancellato le origini ladine della valle, dalla lingua ai costumi tradizionali. Tempo a disposizione per la visita della cittadina. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: Dopo la prima colazione, si inizierà a percorrere la Val Pusteria con Brunico, per raggiungere così la città di Bressanone, città vescovile che si trova alla confluenza dei fiumi Isarco e Rienza a 559 m. Visita guidata del meraviglioso centro storico dominato dal Duomo e pranzo libero. Al termine proseguiremo il viaggio verso sud con osta per una breve visita di Rovereto, adagiata tra colline e vigneti, centro della Valle dell’Adige. È una città a misura d’uomo, da scoprire a piedi, percorrendo le vie del centro in un viaggio tra memoria e avanguardia. In corso Bettini potremo ammirare importanti e prestigiosi palazzi del Settecento prima di arrivare al MART, il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto. Il rientro è previsto in serata. 

Panoramica del tour

Image
  • Image
    PARTENZA
    12/07/2024
  • Image
    Durata
    3 GIORNI
  • Image
    PARTECIPANTI
    0 PERSONE
  • Image
    TRASFERIMENTO
    INCLUSO
  • Image
    ASSICURAZIONE MEDICA
    INCLUSA
  • Image
    ASSISTENTE
    UN ACCOMPAGNATORE

Attrazioni del tour

Image
Image

Incluso

Image
  • Viaggio in bus Gran Turismo
  • Sistemazione in hotel 3-4 stelle con servizi privati con cena, pernottamento e prima colazione
  • Visite guidate come da programma
  • Radioguida
  • Assicurazione medica, bagaglio e annullamento
  • Accompagnatore
  • Documentazione di viaggio
Image

Escluso

Image
  • Bevande ai pasti
  • Tassa di soggiorno
  • Tutto quanto non espressamente indicato nel programma
Image

Opzionale

Image

Informazioni correlate

Image

Domande frequenti

Il tuo equipaggiamento

  • Image
    Macchina fotografica
  • Image
    Spirito di avventura
  • Image
    Cusiorità
  • Image
    Scarpe comode
  • Image
    Entusiasmo